Review of “Suggestioni” on Music Underground

1. The rest will flow
2. Dangling cloud
3. Euphonia revolver
4. Destroy paranoia

Oniric-“Suggestioni”
Autoprodotto 2006

Progetto molto interessante quello degli Oniric, duo che fonde in questo demo le esperienze dei due componenti. La linea compositiva è caratterizzata da una vena dark e gothic sempre presente, atmosfere tristi, malinconiche, struggenti, ma ci sono degli elementi che portano questo lavoro fuori dai classici schemi del gothic; innanzitutto la scelta di una voce pulita maschile è molto apprezzabile, i cori sono ben riusciti, purtroppo però la voce è troppo bassa rispetto alle tastiere, una migliore registrazione avrebbe reso maggiormente merito alla valutazione di questo demo. Altro elemento molto interessante che rende questo lavoro più originale è la presenza di elementi che ricordano il progressive anni ’70 e sopratutto il rock psichedelico sempre di quegli anni. Ci sono anche contaminazioni barocche-neoclassiche e per brevissimi tratti anche folk. “Euphonia revolver” è veramente interessante con l’esperimento folk-prog-gothic secondo me riuscito e con il suo testo in italiano. Qundi in sostanza possiamo definire questo promo un mix di dark-gothic-prog-psichedelia, sempre con l’incombenza di accordi malinconici che costituiscono la struttura portante dei brani. La scelta semiacustica è molto azzeccata, un maggiore equilibrio tra chitarra (sia elettrica che acustica) e tastiera renderebbe il tutto più compatto. La valutazione finale è molto positiva, essendosi formati solo nel 2005 ed essendo il primo lavoro ci sono le basi per creare qualcosa di importante, questo è un progetto che va sviluppato al meglio e che deve maturare. Il tutto è veramente suggestivo, non si poteva scegliere titolo più appropiato. Aspettiamo con curiosità la vostra prossima uscita.

Contatti: www.oniric.tk

www.musicunderground.org